Gentile utente, questo sito utilizza i cookies per migliorare e facilitare la tua esperienza di navigazione e per fornirti servizi ed annunci in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, premendo su Accetta o proseguendo la navigazione all'interno del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Il cast di “Crazy Family Show” si ritrova, dopo quasi quindici anni dall’ultima apparizione in tv, in una reunion social “internazionale” che fa da ponte da Toronto, a Milano, a Chiaravalle Centrale (Cz), dove oggi vivono i protagonisti della sitcom in salsa calabrese.

"Turandot" con la regia di Hugo De Ana, diretta da Daniele Gatti, "Jenůfa" nell'allestimento di Alvis Hermanis con i costumi di Anna Watkins, diretta da Juraj Valčuha, ancora la conferenza di Dario Fo sull'"Italiana in Algeri" e "Il barbiere di Siviglia" raccontato ai bambini per una nuova settimana di streaming.

Gli Ebrei e Ferrara, un rapporto millenario e indissolubilmente intrecciato. Una storia conosciuta da tutto il mondo ebraico, che racconta momenti di incontro e integrazione alternati ad altri più bui.

Dal ministro per il Sud Giuseppe Provenzano al paesologo Franco Arminio, dall’attore Rocco Papaleo allo scrittore Paolo Rumiz, dal musicista Brunori Sas, al compositore Yuval Avital fino ai cittadini di Tricarico, uno speciale ricordo dell’alfiere del mondo contadino, Rocco Scotellaro.

La magia dell’opera lirica, ambientata nel teatro naturale della Capitale Europea della Cultura 2019, torna ed emozionare il grande pubblico. Domani, 9 aprile, alle ore 21.15, Rai 5 trasmetterà la “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, diretta da Juraj Valčuha.

Il documentario "Vado verso dove vengo" sarà proiettato negli Stati Uniti d’America, oggi, alle ore 18 locali,  in un evento appositamente organizzato  dal “John D. Calandra Italian American Institute” presso il Queens College di New York.