Gentile utente, questo sito utilizza i cookies per migliorare e facilitare la tua esperienza di navigazione e per fornirti servizi ed annunci in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, premendo su Accetta o proseguendo la navigazione all'interno del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Un omaggio dedicato da Ron  ad un grande amico, interpretandone brani, alla sua maniera, con la sensibilità che lo contraddistingue, soffermandosi con aneddoti e riflessioni sulla figura umana e artistica di Lucio Dalla.

Per il secondo anno consecutivo, dopo il successo della precedente edizione,  il Gruppo folcloristico musico teatrale “Città di Chiaravalle” organizza una scuola di teatro.

“Niente di più futile, di più falso, di più vano, niente di più necessario del teatro”. Con queste parole Louis Jouvet, uno dei più importanti attori francesi della prima metà del XX secolo, ha dato una delle descrizioni più vere del teatro.

Un forte rapporto musicale e personale con Lucio Dalla, ma anche un cantautore tra i più amati della nostra canzone. Ron è un personaggio che ama mettersi al centro della musica, facendolo con grande discrezione.

Affidata alla bacchetta di Clemens Schuldt la versione in forma di concerto di "Written on skin" di George Benjamin, premiato con il Leone d'Oro alla carriera. Venerdì 27 settembre al Teatro Goldoni di Venezia.  Trasmissione in differita su Radio3 alle ore 23.

L'Agenzia Spaziale Italiana e Telespazio hanno inaugurato a Matera la mostra "Mediterranea – Visioni di un mare antico e complesso". La mostra sarà aperta al pubblico sino al 19 gennaio 2020, presso il Museo Archeologico Nazionale "Domenico Ridola".